Carpi, pensionato rapinato all'uscita dalla posta

Dopo avere prelevato 4mila euro da un istituto di credito e avere versato parte della somma in un ufficio postale, un 65enne è stato assalito da un giovane che ha fatto perdere le proprie tracce fuggendo su una motocicletta guidata da un complice. Sull'episodio indagano i Carabinieri

Un pensionato di 65 anni è stato rapinato nella tarda mattinata a Carpi, nel Modenese, dopo aver prelevato 4.000 euro da una banca e aver compiuto poche centinaia di metri a piedi. L'uomo è stato assalito da un giovane a poca distanza dall'ufficio postale di via Battisti dove avrebbe fatto versamenti con il denaro ritirato. Il malvivente è riuscito a strappare solo in parte le banconote che il carpigiano aveva con sé in tasca, poi è salito su una motocicletta guidata da un complice. I due si sono allontanati con il bottino facendo perdere le proprie tracce. Indagano i carabinieri.

(ANSA)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Caduta sulla rotonda di Vaciglio, grave un cicloamatore

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Sale su un traliccio alla stazione e minaccia di gettarsi, salvata dai Carabinieri

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

Torna su
ModenaToday è in caricamento