Fanno incetta di gift card al Grandemilia con una carta di credito rubata, arrestate

Due donne di origine nomade sono state bloccate ieri dalla Polizia nella galleria del centro commerciale. Avevano acquistato carte per un totale di 2.000 euro dal totem Info-Pad

Nella giornata di ieri gli addetti alla vigilanza interna del centro commerciale Grandemilia hanno notato la presenza di due donne sospette, già viste aggirarsi nei giorni passati all'interno della galleria commerciale. Le due erano intente a svolgere operazioni presso il totem Info-Pad, il dispositivo che consente di avere informazioni e di eseguire alcune operazioni, come ad esempio l'acquisto di gift-card spendibili presso i negozi della galleria.

Le guardie giurate hanno scelto correttamente di allertare le forze dell'ordine e una pattuglia della Squadra Volante si è portata rapidamente sul posto. Alla vista degli agenti una delle due donne ha cercato di allontanarsi, ma è stata immediatamente fermata, al pari dell'altra. Le due sono state identificate in due cittadine italiane di origine nomade, una di 32 e l'altra di 49 anni, residenti in due microaree di Modena e Castelnuovo Rangone. Alle spalle avevano un lungo curriculum criminale, composto esclusivamente da denunce per il reato di "indebito utilizzo di carte di credito".

Alla luce di questi precedenti i poliziotti hanno approfondito il controllo: dalla perquisizione è emersa la cifra di 2.700 euro in contanti e una carta di credito intestata ad un uomo. La tessera è risultata poi rubata poco prima in città, anche se il legittimo proprietario non aveva ancora sporto denuncia.

Le verifiche sul registro elettronico del totem ha permesso di appurare che le due avevano appena acquistato con la carta rubata cinque diverse gift-card dal valore di 400 euro ciascuna. Un metodo rapido e per estrarre denaro dalla carta di credito rimanendo il più possibile anonime. Le due sono state tratte in arresto con la solita accusa e accompagnate in cella in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento