Carpi, ancora tre bambini contagiati dalla scabbia

Informati gli istituti scolastici e le famiglie dei compagni di classe

Tre casi di scabbia sono stati segnalati nei giorni scorsi al Dipartimento di Sanità pubblica dell'Azienda USL di Modena. I casi riguardano minori, di cui due appartenenti allo stesso nucleo famigliare, residenti a Carpi. Sebbene la trasmissione nelle comunità scolastiche è da considerarsi un evento molto raro, la Pediatria di Comunità ha provveduto a informare gli istituti scolastici frequentati dai minori e le famiglie dei compagni di classe.

La scabbia è una malattia provocata da un parassita, un acaro (Sarcoptes scabiei) invisibile a occhio nudo; colpisce persone appartenenti a tutti gli strati sociali, senza distinzione di età, sesso o condizione di igiene personale. Pur risultando particolarmente fastidiosa, la cura è di relativa semplicità e si effettua con il solo uso di prodotti da applicare sulla cute.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • “ La scabbia si riscontra più frequentemente nelle aree affollate in condizione di vita non igieniche” Da Wikipedia

Notizie di oggi

  • Politica

    Linee ferroviarie Fer e Tper, pendolari a piedi per oltre 1.300 volte lo scorso anno

  • Cronaca

    Si ubriacano e vandalizzano le auto, due 19enni modenesi denunciati in Riviera

  • Politica

    Manifestazioni parallele, due cortei anarchico-antagonisti per il 25 Aprile

  • Economia

    Vendite delle MPMI modenesi, il 2018 non lascia troppo spazio ai sorrisi

I più letti della settimana

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Gli eventi da non perdere a Pasqua e Pasquetta a Modena e provincia

  • "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

  • Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Sparano ad un pedone con una fiocina, arrestati due evasi

Torna su
ModenaToday è in caricamento