Carpi, ancora tre bambini contagiati dalla scabbia

Informati gli istituti scolastici e le famiglie dei compagni di classe

Tre casi di scabbia sono stati segnalati nei giorni scorsi al Dipartimento di Sanità pubblica dell'Azienda USL di Modena. I casi riguardano minori, di cui due appartenenti allo stesso nucleo famigliare, residenti a Carpi. Sebbene la trasmissione nelle comunità scolastiche è da considerarsi un evento molto raro, la Pediatria di Comunità ha provveduto a informare gli istituti scolastici frequentati dai minori e le famiglie dei compagni di classe.

La scabbia è una malattia provocata da un parassita, un acaro (Sarcoptes scabiei) invisibile a occhio nudo; colpisce persone appartenenti a tutti gli strati sociali, senza distinzione di età, sesso o condizione di igiene personale. Pur risultando particolarmente fastidiosa, la cura è di relativa semplicità e si effettua con il solo uso di prodotti da applicare sulla cute.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • “ La scabbia si riscontra più frequentemente nelle aree affollate in condizione di vita non igieniche” Da Wikipedia

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina il Centrofutta di Pozza, arrestato dopo una breve fuga

  • Attualità

    Polveri sottili verso quota 100, blocco straordinario del traffico fino a giovedì

  • Cronaca

    Ancora un furto di champagne, straniero in manette a La Rotonda

  • Cronaca

    Entra in maglietta, esce con due giubbotti addosso senza passare dalla cassa: denunciato

I più letti della settimana

  • Scomparsi. Ritrovato lungo la ferrovia il cadavere di Aurora Lagianella

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e Provincia

  • Fa irruzione a scuola per baciare la segretaria, giovane denunciato

  • Dà in escandescenza e si abbassa i pantaloni al parco, denunciato dalla Municipale

  • Completamente nudo per le vie del paese, bloccato dai Carabinieri

  • Persona investita sui binari a Mirandola, treni fermi e disagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento