Castelvetro: tentano un furto in un bar, arrestati dalla Volante

Un colpo notturno sventato a Cà di Sola dai residenti, che hanno avvertito le forze dell'ordine. L'auto con i tre malviventi bloccata in strada Bellaria a Modena. Tre arresti

In piena notte, erano circa le ore 3, una banda di malviventi ha provato il colpo a Cà di Sola, frazione di Castelvetro. L'obiettivo era il Bar Alessia al piano terra di un'abitazione. Proprio i residenti di quella casa sono stati svegliati da un trambusto e hanno notato due individui che armeggiavano con una grata, cercando di rimuoverla da una delle finestre poste sul retro del locale. Un uomo è sceso per strada e ha messo in fuga i ladri, che hanno raggiunto una vecchia Lancia Y, dove li attendeva un complice al volante.

E' quindi partito l'allarme telefonico alle forze dell'ordine, prima i Carabinieri, poi la Polizia verso la cui zona di competenza si stava dirigendo il veicolo dei ladri. Così la Volante si è messa sulle tracce dei fuggitivi, li ha identificati e bloccati lungo strada Bellaria, alle porte di Modena.

I tre sono stati fermati e identificati: si tratta di un italiano (il conducente) del '74 e di due cittadini rumeno entrambi classe '78, tutti e tre già noti per reati contro il patrimonio. A bordo dell'auto sono stati ritrovati guanti, torce e arnesi utili allo scasso, nonché un borsone vuoto che sarebbe dovuto servire per la refurtiva. Sono stati arrestati e processati per direttissima per tentato furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

  • Spaccio e clandestini, chiuso per dieci giorni il bar Nuovo Fiore

  • Regionali. Bonaccini esulta, domani sera festa in Piazza Grande

Torna su
ModenaToday è in caricamento