Madonnina, il Questore ordina la chiusura del bar Bunker

Il locale di via Biagi dovrà restare chiuso per quindici giorni. Negli ultimi mesi numerosi controlli della Polizia lo avevano inquadrato come un abituale ritrovo di persone pregiudicate e pericolose

Un nuovo nome si aggiunge alla lista dei bar e delle sale scommesse chiusi in città e in provincia per ordine del Questore di Modena, il dottor Paolo Fassari, che negli ultimi mesi sta mandando chiari segnali ai gestori di quegli esercizi connotati da frequentazioni poco chiare.

Questa mattina, infatti, gli agenti della Polizia di Stato hanno notificato il provvedimento di sospesnione delle licenze al Bar Bunker di via Biagi, nel quartiere Madonnina. Il locale, secondo l'articolo 100 del Testo Unico per la Sicurezza Pubblica, dovrà quindi restare con le serrande abbassate per 15 giorni.

La decisone motivata da esigenze di ordine pubblico è stato adottata dopo una serie di verifiche effettuate nel mese di febbraio e di marzo, in cui è stata rilevata l’abituale presenza di persone gravate di precedenti di polizia e potenzialmente pericolose. Se la situazione dovessi ripetersi anche in futuro, la licenza potrebbe essere del tutto revocata al titolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

Torna su
ModenaToday è in caricamento