Sanzioni surreali, ciclista multato per carico sporgente

A Spilamberto la Polizia Municipale ha deciso di multare un uomo che trasportava a bordo della sua bicicletta una scopa e una borsa attaccate al manubrio. Sanzione di 80 euro per "carico sporgente"

il ciclista multato (foto da facebook)

A far diminuire la popolarità degli agenti di Polizia Municipale concorrono talvolta alcuni episodi, proprio come quello avvenuto questa mattina a Spilamberto, ai danni di un cliclista 52enne. A metà mattina infatti, il cittadino spilambertese in questione è stato multato dalla Municipale mentre girava in bicicletta con un “carico sporgente”, costituito da una scopa di saggina e una borsa di plastica, entrambi appoggiate sul manubrio.

Questo scellerato comportamento gli è valso una sanzione di 80 euro, comminata per la violazione dell'articolo 182 del Codice della Strada, commi 8 e 10. Si legge infatti nel verbale, pubblicato su Facebook dal diretto interessato: “Il conducente del suddetto veicolo trasportava oggetti non saldamente assicurati e oggetti che sporgevano lateralmente di oltre 50 cm, quali un bastone di legno, una pesante valigia e sacchi di materiale vario”. 

Che la situazione possa essere fonte di insicurezza è probabilmente vero, ma che possa costare una multa di 80 euro risulta difficile da comprendere appieno. Dura lex, sed lex.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Malfunzionamento della caldaia: padre, madre e bimba di 2 anni al pronto soccorso

Torna su
ModenaToday è in caricamento