Calano le multe in città, ogni modenese paga 40 euro l'anno

Modena galleggia verso la metà della classifica delle città italiane dove si prendono più multe, ma la quota versata da ciascun cittadino per infrazioni al codice della strada cala progressivamente negli anni

Ogni anno l'Amministrazione Comunale presenta i dati relativi all'operato della Polizia Municipale, dove a farla da padrona sono i numeri relativi alle sanzioni alla circolazione stradale. L'anno 2012 ha visto segnare un aumento dei controlli sulle strade, ma un calo significativo dell'importo complessivo delle multe. Stesso fenomeno dell'anno precedente, che è stato fotografato dal quotidiano Sole 24 ore che ogni anno pubblica la classifica delle città italiane in base alle multe che i cittadini collezionano.

La situazione modenese, almeno dal punto di vista degli automobilisti si conferma in miglioramento. Modena occupa infatti il 40esimo posto in Italia: nel 2011 ogni abitante ha pagato 39,7 euro, una cifra di 6,4 punti percentuali inferiore riseptto a quella dell'anno prima. Un buon risultato per le tasche dei cittadini, che colloca Modena al sesto posto in regione. La città emiliano-romagnola più indisciplinata e quindi più multata si è rivelata Parma, al decimo posto nazionale con ben 85,8 euro di sanzioni pro capite. A seguire Bologna, in cui si pagano 69 euro ma con un trend calante del 18%. Molto male invece Ferrara e Forlì, cresciute rispettivamente del 66% e del 54% in appena 12 mesi. Chiude la classifica regionale Reggio Emilia, in 68esima posizione con appena 25 euro ad abitante.

Modena ha contribuito con poco più di 5 milioni di euro ad un “montepremi” complessivo, quello delle sanzioni elevate in tutta la penisola, che è di ben 1 miliardo e 47 milioni di euro. Di questi, ben 28 milioni non sono ancora stati riscossi entro l'anno di competenza.

NAZIONALE – Curioso rilevare come il primato italiano della città dove si effettuano più multe spetti a Rovigo. Nella cittadina veneta i 50mila abitanti pagano la bellezza di 160 euro all'anno per le loro mancanze automobilistiche. Seguono Firenze (142 euro/abitante) e Catania (140 euro/abitante). Per contro, gli abitanti di Belluno pagano 6,5 euro, a Taranto solo 6 e meglio di tutte fa la siciliana Enna, con appena 5,2 euro l'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

Torna su
ModenaToday è in caricamento