Armato e ubriaco al palasport di Sestola, due denunce in due giorni

L'evento di Capodanno che si sviluppa su più giorni e richiama sempre molti ragazzi ha avuto anche risvolti di cronaca, con la doppia denuncia di un ragazzo ubriaco ed entrato alla festa con un coltello in tasca

Sestola resta una delle mete più frequentate del Capodanno sull'Appennino Modenese, anche grazie all'evento CIM1 che da ormai qualche anno attira anche un pubblico di giovani e giovanissimi, trasformando il palasport del paese in una vera e popria discoteca per una serie di eventi suddivisi in più serate. Anche in ragione di questo afflusso straordinario di giovani vacanzieri, i Carabinieri hanno prestato particolare attenzione all'evento e in alcune occasioni sono stati anche chiamati ad intervenire.

Il servizio di sicurezza privata dell'evento del palazzetto ha infatti segnalato due situazioni critiche, poi culminate con altrettante denunce da parte dei militari nei confronti della stessa persona. Si tratta di un 20enne pregiudicato residente nel milanese, che per ben due delle tre serate dell'evento CIM1 ha tenuto un comportamento ben sopra le righe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella notte fra il 30 e il 31 è infatti stato sorpreso all'interno del palasport con un coltello da cucina in tasca e quindi denunciato per porto di oggetti atti ad offendere. Non pago, nella notte fra l'1 e il 2 gennaio si è presentato all'ingresso in forte stato di ubriachezza e ha cercato di entrare superando il servizio di sicurezza: anche all'arrivo dei militari il 20enne ha continuato a dare in escandescenza e ha spintonato gli uomini dell'Arma, guadagnandosi così una denuncia per minacce e lesioni a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

Torna su
ModenaToday è in caricamento