Coltivava e produceva marjiuana in casa. Arrestato a Vaciglio

E' stato arrestato ieri pomeriggio L.T. di 50 anni, coniugato e nullafacente, con abitaizone ubicata nel quartiere Vaciglio a causa della produzione e coltivazione di stupefacente

E' stato arrestato ieri pomeriggio L.T. di 50 anni, coniugato e nullafacente, con abitaizone ubicata nel quartiere Vaciglio a causa della produzione e coltivazione di stupefacente. L'arresto, avvenuto ad opera degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, che hanno trovato numerosi arbusti di marijuana interrati nonché infiorescenze custodite in barattolo, il tutto per un peso complessivo pari a Kg. 2,00 di sostanza erbaceaa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale aveva accentrato l’attenzione sul pregiudicato poiché il camper in suo uso era stato segnalato poco prima da alcuni cittadini aggirarsi con fare sospetto nella stessa zona ove il predetto dimora.  LT risulta condannato per omicidio colposo, nonché più volte per rapina, lesioni personali, furto e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

Torna su
ModenaToday è in caricamento