Anniversario del terremoto, le iniziative a Mirandola

L'Amministrazione ha predisposto un ricco calendario di appuntamenti, a 5 anni dal sisma 2012. Importante convegno di geologia in paese

Il ricordo delle vittime del sisma del 2012 e un importante convegno di geologi saranno al centro delle commemorazioni promosse dal Comune di Mirandola, in occasione dei cinque anni dal terremoto.  Il convegno organizzato dall'Ordine dei Geologi dell'Emilia Romagna in collaborazione col Comune di Mirandola e col patrocinio dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord e della Regione si intitola “A 5 anni dal terremoto dell'Emilia” e si svolgerà venerdì 19 maggio, a partire dalle ore 9, nella Sala Consiliare del Municipio (via Giolitti 22). Il convegno ripercorrerà la storia geologica e sismica del territorio, l’attività svolta in emergenza e post-emergenza, le conoscenze scientifiche acquisite e il prezioso lavoro dei tecnici, in particolare dei geologi.

Sabato 20 maggio alle ore 18.30 nella Sala della Comunità (via Posta) sarà celebrata una Messa in suffragio delle vittime del sisma. Sabato 27 maggio alle ore 10.30 nel giardino della Scuola media "Montanari" (via Nuvolari 4) si terrà la cerimonia ufficiale di commemorazione, con brani musicali e lettura di poesie da parte degli studenti della Scuola. Sempre sabato 27 maggio ma alle ore 18 nella Chiesa di Medolla sarà celebrata un’altra Messa in suffragio delle vittime (in collaborazione con l’Unione Comuni Modenesi Area Nord). 

Lunedì 29 maggio e martedì 30 maggio si svolgerà in Aula Magna "Rita Levi Montalcini" un convegno nazionale sulla scuola. Domenica 4 giugno, alle ore 16.30, in Aula Magna "Rita Levi Montalcini" si terrà il concerto “Il Trovatore”. Gli Amici della Musica e il Coro Città di Mirandola commemoreranno le vittime del sisma dedicando loro il “Miserere”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento