Uccise moglie e suocera, l'omicida di Gorghetto condannato a 20 anni

Il Tribunale ha pronunciato una sentenza chiara a carico di Francesco Grieco, che la scorsa primaverà uccise nei rispettivi letti la moglie Francesca Marchi e la suocera Rina Tabarroni

Si è celebrata oggi presso il Tribunale di Modena l'udienza con rito abbreviato che vedeva alla sbarra il 55enne Francesco Grieco, reo confesso del duplice omicidio che il 18 maggio 2015 sconvolse l'opinione pubblica e la piccola frazione di Gorghetto di Bomporto. Per Grieco, difeso dall'avvocato Guido Sola, il pubblico ministero Claudia Ferretti aveva chiesto una pena di 20 anni di reclusione. Il giudice ha dato ragione all'accusa e la pena è stata applicata con uno "sconto" di un terzo, come prevede il rito abbreviato.

Si conclude quindi in tempi decisamente rapidi la drammatica vicenda, che ha visto il flebile e vano tentativo di attestare l'incapacità di intender e di volere di Grieco. Il comportamento del 55enne, ex guardia giurata, è invece stato giudicato pienamente consapevole, con l'aggravante di premeditazione per l'omicidio dell'anziana, uccisa qualche ora dopo la figlia in una spirale di disperazione.

I fatti avvennero nell'abitazione di via Padella, dove Grieco conviveva con la moglie 52enne Francesca Marchi e con la 92enne Rina Tabarroni. Mentre la 52enne fu soffocata a letto, l'anziana suocera venne colpita al capo più volte con un martello. Grieco cercò di dissimulare l'accaduto, ma crollò dopo poche ore di interrogatorio dei Carabinieri in Procura, confessando tutto e motivando il gesto efferato come frutto di una prolungata sofferenza psicologica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

Torna su
ModenaToday è in caricamento