Carpi, omicidio della disperazione. L'assassino pentito resta in carcere

Durante l'interrogatorio Pierino Corradini ha confessato tutta la propria sofferenza nella relazione con l'anziana moglie malata, che da mesi lo aggrediva fisicamente non riconoscendolo più. L'85enne resta dietro le sbarre per il rifiuto dei tre figli di ospitarlo ai domiciliari