Parte il Girer, la task force contro la mafia nelle zona terremotate

Il gruppo di lavoro è stato presentato oggi a Bologna alla presenza del ministro Cancellieri. Sarà guidato da Cono Incongnito, tra i membri del gruppo che catturò Provenzano e i fratelli Lo Piccolo

Si chiama Cono Incongnito, ha fatto parte del gruppo che catturò Provenzano e i fratelli Lo Piccolo, e ora è chiamato alla guida del Girer, il gruppo interforze istituito per investigare e vigilare contro le infiltrazioni mafiose nei cantieri che devono rimettere in piedi le terre emiliane devastate dal sisma. Al suo fianco, come coordinatore, un generale dei Carabinieri, Luigi Curatoli.

Il gruppo di lavoro è stato presentato oggi a Bologna, alla presenza Francesco Cirillo, ex questore di Bologna e oggi vicecapo della Polizia, del ministro Cancellieri, al presidente della Regione e commissario per il terremoto Vasco Errani e al Prefetto di Bologna, Angelo Tranfaglia. La task force guidata da Incognito sarà suddivisa in due unita’: una in Emilia-Romagna, l’altra attiva alla Direzione centrale di Polizia comunale. Al suo comando avra’ alcune decine di dirigenti e uomini dei vari corpi delle Forze dell’ordine “perche’ ognuna delle diverse componenti possa portare la sua competenza e specificita’” nella lotta alla criminalita’ organizzata, come sottolineato dal ministro.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cerca di fuggire su un autobus, spacciatore arrestato dalla Polizia

    • Cronaca

      Frontale in curva, due feriti in via Emilia tra Modena e Castelfranco

    • Cronaca

      Le tagliano il gas e prova a cucinare con l'alcol, anziana ricoverata per le ustioni

    • Economia

      Job Italy respinge le accuse della Cgil: "Contratti e assunzioni regolari"

    I più letti della settimana

    • Modena Park, svelata la mappa dei parcheggi. Tutte le periferie interessate

    • Incendio doloso nella notte, dato alle fiamme il circolo "Terra dei Padri"

    • Tre cani morti in pochi giorni a causa dei bocconi avvelenati, interviene l'Ausl

    • Incidente sulla Tangenziale di Nonantola, gravissimo un centauro

    • Frontale in curva, due feriti in via Emilia tra Modena e Castelfranco

    • Incidente mortale, motocilcista 39enne perde la vita a Magazzino

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento