Consegna le paste ai bar violando le norme igienico-sanitarie, multato

Intercettato dai Carabinieri di Carpi un uomo che effettuava consegne usando una normale auto, senza alcuna delle precauzioni imposte dalla normativa

La scorsa notte, durante i controli sul territorio, i Carabinieri di Carpi hanno fermato un'auto condotta da un 59enne residente in città, il cui bagagliao e i cui sedili posteriori erano carichi di cassette e vassoi con prodotti da forno e di pasticceria. L’uomo, che per altro stava fumando in macchina, ha riferito di collaborare con alcuni baristi e ristoratori del posto, occupandosi di commercializzazione e distribuzione di paste e brioches in alcuni bar di Carpi.

Purtroppo però, questa attività avveniva in spregio ad ogni norma igienico-sanitaria, dal momento che l'auto (intestata alla madre) non era un mezzo adibito al trasporto di alimenti, che la normativa tutela con apposite regole. Tra l'altro gli alimenti erano collocati in modo maldestro in contenitori scoperti, con l'evidente rischio di contaminazione.

All’uomo è stata comminata una sanzione amministrativa di 1.000 euro per l’inosservanza delle disposizioni igienico-sanitarie del trasporto ed è stata ritirata la carta di circolazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

Torna su
ModenaToday è in caricamento