Consegna le paste ai bar violando le norme igienico-sanitarie, multato

Intercettato dai Carabinieri di Carpi un uomo che effettuava consegne usando una normale auto, senza alcuna delle precauzioni imposte dalla normativa

La scorsa notte, durante i controli sul territorio, i Carabinieri di Carpi hanno fermato un'auto condotta da un 59enne residente in città, il cui bagagliao e i cui sedili posteriori erano carichi di cassette e vassoi con prodotti da forno e di pasticceria. L’uomo, che per altro stava fumando in macchina, ha riferito di collaborare con alcuni baristi e ristoratori del posto, occupandosi di commercializzazione e distribuzione di paste e brioches in alcuni bar di Carpi.

Purtroppo però, questa attività avveniva in spregio ad ogni norma igienico-sanitaria, dal momento che l'auto (intestata alla madre) non era un mezzo adibito al trasporto di alimenti, che la normativa tutela con apposite regole. Tra l'altro gli alimenti erano collocati in modo maldestro in contenitori scoperti, con l'evidente rischio di contaminazione.

All’uomo è stata comminata una sanzione amministrativa di 1.000 euro per l’inosservanza delle disposizioni igienico-sanitarie del trasporto ed è stata ritirata la carta di circolazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni 2019 in diretta, si vota fino alle 23. Amministrative in 34 comuni

  • Cronaca

    Fanno saltare il bancomat, colpo alla Bper di Campogalliano

  • Cronaca

    Nasconde in casa tre etti di droga, arrestato a Nonantola

  • Attualità

    Ictus ischemico, "medaglia d'oro" per la Stroke Unit di Baggiovara

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • Morto Vittorio Zucconi, giornalista modenese firma storica di Repubblica

  • Un ferito in un tamponamento, chiuso un tratto della Modena-Sassuolo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Concorrenza sleale a Esselunga: Coop condannata, ma niente risarcimento

Torna su
ModenaToday è in caricamento