Sicurezza a Mirandola, incontro con il Comune per avviare il Controllo di Vicinato

Di fronte all'emergenza criminalità anche l'Amministrazione mirandolese ha adottato questo percorso di sicurezza partecipata

Un incontro per presentare il controllo di vicinato. L’iniziativa si svolgerà a Mirandola martedì 27 giugno, alle 21, presso la sala consiliare del municipio di via Giolitti. Vi prenderanno parte il sindaco Maino Benatti e componenti della polizia municipale dell’Unione dei Comuni e dell’area polizia locale della Regione Emilia Romagna, che illustreranno ai presenti il piano per il progetto di controllo di vicinato.  

Tutti i cittadini sono invitati. Organizzano Comune di Mirandola, polizia municipale e Unione Comuni Modenesi dell’Area Nord.

Questa pratica, già diffusa da tantissimi anni negli Stati Uniti e conosciuta come “Neighborhood watch” non è correlata con il servizio delle ronde, bensì si propone come sistema di prevenzione per piccoli crimini: prevede un piano di sorveglianza organizzato dall’intero vicinato, comprensivo di controllo su ogni attività sospetta all’interno del quartiere, da segnalare prontamente alle forze dell’ordine, che decideranno se intervenire o meno in base alla reale pericolosità della situazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è quindi previsto nessun intervento diretto di alcun genere da parte degli abitanti della zona. Normalmente sono inoltre previsti cartelli, per avvisare i malintenzionati che la loro presenza sarà segnalata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Fase 2, buone notizie per chi deve prendere la patente: c'è la data per la riapertura delle scuole guida

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

Torna su
ModenaToday è in caricamento