Curiosità Modenesi | Savignano sul Panaro è stato il primo comune dell'Italia Unita

Savignano sul Panaro è un paese di poco più di 9200 anime, noto per il suo Museo della Venere e dell'Elefante di Savignano, o per aver dato i natali al pittore Giuseppe Graziosi, o per i suoi borleghi. Tuttavia ha una caratteristica unica

foto di www,rete.comuni-italiani.it

Savignano sul Panaro è un paese di poco più di 9200 anime, noto per il suo Museo della Venere e dell'Elefante di Savignano, o per aver dato i natali al pittore Giuseppe Graziosi, o per i suoi borleghi. Tuttavia la caratteristica più unica di questo comune non riguarda nè elementi culturali, nè economici, nè personalità ad esso legato, ma una riga del Registro Araldico nazionale. 

Inatti, una volta che l'Italia fu proclamata nazione unita nel 1861, l'anno seguente fu decido di creare un registro con tutti i nomi dei comuni appartenenti all'Italia Unita. Questo libro prese il nome di Registro Araldico nazionale e il 23 Febbraio 1862 in cima a questa lista, fu spiegato che veniva riconosciuto il diritto del Comune di Savignano di fregiarsi dello stemma come richiesto all'unanimità dal Consiglio Comunale nella seduta del 31 ottobre 1861.

Questo scritto fa di Savignano il primo comune riconosciuto dell'Italia Unita, grazie alla volontà del ministro segretario di Stato Bettino Ricasoli, e del re Vittorio Emanuele II. Solo il 4 Dicembre 1862 il comune prenderà il nome di Savignano sul Panaro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Un contagio da Coronavirus anche nel modenese, ricoverato al Policlinico

  • Scontro in via Salvo D'Acquisto, l'ambulanza si ribalta

Torna su
ModenaToday è in caricamento