Sisma, continuano i lavori all'Archivio di Stato: è il più antico d'Italia

Nonostante i danni subiti all'edificio, il suo personale si è adoperato comunque per fornire tutte le pratiche ai tecnici impegnati nelle valutazioni post-sisma. Chiusura fino a settembre

Dovrà restare ancora chiuso per diversi mesi l'Archivio di Stato di Modena danneggiato seriamente dal terremoto della scorsa primavera.

Primo ad essere istituito dopo l'Unità d'Italia, il suo patrimonio di documenti - oltre 200 fondi suddivisi in 94 locali all'interno di un edificio di 8.500 metri quadrati - è uno dei più ricchi d'Europa. Non a caso, nonostante i danni subiti all'edificio, il suo personale si è adoperato comunque per fornire tutte le pratiche ai tecnici impegnati nelle valutazioni post-sisma.

Le scosse di terremoto del 20 e del 29 maggio hanno danneggiato, in particolare, l'entrata, le scale di accesso, la biblioteca, gli uffici direzionali affrescati, l'archivio notarile e giudiziario, il salone delle mappe e tutti gli uffici al primo piano. La ristrutturazione, già iniziata, ha costretto alla chiusura almeno fino a settembre di tutti i servizi al pubblico. (ANSA)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fuma già un 15enne su tre. “Scommetti che smetti?” entra nelle scuole

    • Cronaca

      Madonnina, il Questore ordina la chiusura del bar Bunker

    • Cronaca

      Cavallo dopato all'ippodromo di Modena, i Nas denunciano l'allenatore

    • Cronaca

      Congedo e due anni di carcere per Max Wrist, il folle motociclista dell'esercito Usa

    I più letti della settimana

    • Suicidio sulla linea Modena-Verona. Traffico ferroviario bloccato

    • Allarme all'asilo nido, 22 bambini ricoverati per un farmaco sospetto

    • Congedo e due anni di carcere per Max Wrist, il folle motociclista dell'esercito Usa

    • Incidente mortale in A1, camionista muore dopo lo schianto

    • “Advanced Automotive Engineering”, Unimore guida la super-laurea motoristica

    • Via Giardini, scoperto cadavere carbonizzato in uno stabile abbandonato

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento