Davide Gaddi è a metà del suo viaggio solidale per il Nepal

Era partito lo scorso 30 Aprile Davide Gaddi per il suo viaggio solidale in un percorso di oltre 2.000 chilometri in bici per il centro-nord Italia a favore del Nepal devastato dal sisma del 2015

Era partito lo scorso 30 Aprile Davide Gaddi per il suo viaggio solidale in un percorso di oltre 2.000 chilometri in bici per il centro-nord Italia a favore del Nepal devastato dal sisma del 2015. L’obiettivo è sensibilizzare la popolazione italiana a favore del Nepal terremotato. Molte sono già state le donazioni ed altre si attendono per raggiungere la somma necessaria ad ampliare l’orfanotrofio di Lalitpur.

A META' DEL VIAGGIO. Gaddi è ormai a metà strada il lungo viaggio solidale, infatti è giunto ad Aosta mercoledì 11 maggio (dove ha trovato un’accoglienza eccezionale come nelle precedenti tappe), nella giornata di giovedì 12 il ciclista raggiungerà Cervinia. Da lì, dopo una breve sosta, Gaddi partirà alla volta di Torino, dove sarà ricevuto sabato 14 dall’Amministrazione comunale e dai volontari della Croce Verde.  

IL PROGETTO. Il progetto si chiama “Catena Namaste-Davide per il Nepal” ed ha come obiettivo la raccolta fondi per l’orfanotrofio nepalese. A promuoverlo è l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS), con il supporto tecnico dell’Istituto di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale di (OGS) e della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS), con il sostegno del Comune di Mirandola (che ha devoluto oltre 2.000 euro) e il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Modena, dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord e del Comune di Fanano (MO). 

COME SEGUIRE IL VIAGGIO. Il viaggio è raccontato in diretta sul blog catenanamaste.tumblr.com, sulle pagine Facebook “Città di Mirandola” e “Davide, in Mtb per una buona causa” e su altri canali con hashtag #catenanamaste. 

COME PARTECIPARE ALLA DONAZIONE. Si può donare, durante e dopo il viaggio, con causale “Catena Namaste-Davide per il Nepal” sul conto corrente intestato a A.N.P.A.S. Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Codice Iban IT64 Q033 5901 6001 00000134996 e su facebook alla pagina “Davide, in Mtb per una buona causa” cliccando sul tasto “dona ora”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Scontro in via Salvo D'Acquisto, l'ambulanza si ribalta

  • Coronavirus. Unimore sospende lezioni ed esami per tutta la settimana

Torna su
ModenaToday è in caricamento