Dai Lions due defibrillatori in dono al Palazzo dei Musei e alla Fratellanza

La cerimonia di consegna dalla presidente Di Pietro agli assessori Cavazza e Guerzoni si è svolta giovedì 18 giugno al Lapidario Romano di largo S. Agostino

Cuore, cultura e sport. Il Lions Club Modena Estense, ha donato un defibrillatore a Palazzo dei Musei e uno alla Società Sportiva La Fratellanza. La cerimonia di consegna ufficiale delle apparecchiature sanitarie si è svolta giovedì 18 luglio sotto il portico del Lapidario Romano al piano terra del Palazzo di largo Sant’Agostino.

Per i Lions erano presenti la presidente Paola Di Pietro e il presidente di Circoscrizione Gianfranco Sabatini; per il Comune di Modena il vicesindaco e assessore alla Cultura Gianpietro Cavazza e l’assessore allo Sport Giulio Guerzoni; per La Fratellanza, il presidente Serafino Ansaloni; per gli Istituti culturali erano presenti Anna Rosa Po della Biblioteca Estense, Franca Baldelli dell’Archivio storico comunale e Francesca Piccini direttrice dei Musei civici di Modena.

I Soci del Lions hanno inserito tra i loro “service” la donazione alla sede museale di largo Sant' Agostino “ritendendo che il Palazzo dei Musei fosse una destinazione ottimale – ha spiegato la presidente Paola Di Pietro - per la presenza contemporanea di molte persone, un elevato numero di impiegati, di visitatori e di studiosi, in un arco temporale della giornata molto ampio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento