Accattonaggio molesto al Policlinico, ancora tre denunce

Controlli della Polizia municipale al parcheggio di via del Pozzo. Erano già stati allontanati in passato per gli stessi fatti e per occupazioni abusive

Tre persone di nazionalità rumena sono state fermate, identificate e denunciate in stato di libertà dalla Polizia municipale di Modena nel corso di controlli anti degrado finalizzati, in particolare, a contrastare accattonaggio e questua molesta.

I servizi di controllo svolti questa mattina, lunedì 28 novembre, da agenti della Municipale in abiti civili, si sono concentrati sull’area del parcheggio dell’ospedale Policlinico di via del Pozzo. È qui che i Vigili di Quartiere, hanno provveduto a identificare e a denunciare in stato di libertà tre persone di nazionalità rumena, rispettivamente di 27, 30 e 39 anni di età

Sugli stessi gravavano provvedimenti prefettizi di allontanamento dal territorio nazionale, tutti avevano precedenti specifici e per reati contro il patrimonio, oltre che per invasione di edificio.

Il fermato di 30 anni è stato accompagnato ai locali del Comando di via Galilei in quanto privo di documenti, ed è stato denunciato anche per resistenza. A tutti e tre sono state contestate le violazioni dell'art. 46 del regolamento di polizia urbana che riguarda la questua molesta e l’accattonaggio.

Da sottolineare che il cumulo delle identificazioni e dei provvedimenti amministrativi dà luogo a segnalazioni all’Ufficio Anticrimine della Questura, competente a emettere provvedimenti giudiziari come il foglio di via obbligatorio, una misura resa possibile anche per i cittadini europei.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Scontro fatale con un'auto, muore un motociclista 55enne a Zocca

  • Si affrontano in strada per una donna "contesa", feriti e denunciati

Torna su
ModenaToday è in caricamento