Torna in ospedale dalla compagna dopo averla picchiata e abbandonata in strada, denunciato

I Carabineiri di Carpi sono riusciti a bloccare il cittadino cinese autore del pesataggio ai danni di una connazionale lo scorso 21 novembre. La donna è ora in carico ai servizi sociali

Dopo circa una settimana dall'episodio violento che si era verificato in città i Carabinieri di Carpi sono riusciti ad individuare il cittadino cinese ricercato per l'aggresione alla compagna connazionale. L'episodio si riferisce al 21 novembre scorso, quando una 38enne era stata lasciata davanti alla sede della Croce Rossa di via Guastalla dopo essere stata percossa violentemente con un bastone e poi accompagnata al Pronto Soccorso. La donna orientale era giunta a Carpi con il treno da Prato, insieme ad un connazionale che era stato subito individuato come autore del pestaggio e del furto del trolley della donna che conteneva vestiti, documenti, telefono e denaro.

I militari hanno svolto servizi di osservazione e controllo presso l’ospedale dove la donna è ancora ricoverata con una prognosi 30 giorni per i colpi ricevuti e intorno alle 13 di martedì scorso, 27 novembre, sono riusciti ad intercettare l'uomo che si stava recando dalla compagna con la quale era intenzionato a lasciare la città. Il cittadino cinese è stato fermato ed identificato in un 32enne senza fissa dimora.

Per lui è scattata una denuncia a piede libero per lesioni personali, ma anche per il reato di maltrattamenti in famiglia: gli accertamenti dell'Arma hanno infatti permesso di ricostruire una serie di altri episodi violenti intercorsi tra i due. Il trolley contenente il denaro e gli oggetti della donna erano ancora in possesso del 32enne e sono stati immediatamente restituiti alla proprietaria. La 38enne cinese, che è sola in Italia, è stata presa in carico dal servizio sociale di Carpi-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

Torna su
ModenaToday è in caricamento