Quattro stranieri denunciati a Medolla, in auto il kit per i furti nei distributori

Filo di ferro e molla per prelevare il denaro dalle colonnine self. Sventata la scorribande di quattro moldavi nella Bassa

Ieri sera, nell’ambito dei consueti servizi di controllo del territorio, i militari della Stazione Carabinieri di Medolla hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Modena quattro moldavi, tutti operai pregiudicati e residenti a Mirandola. I quattro stranieri sono stati sorpresi nei pressi del distributore di carburante “Metanauto” di via Matteotti a bordo di un'auto.

Grazie alla perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di 3 rotoli di filo di ferro e di una molla disgorgante in acciaio della lunghezza di circa 130 cm collegata ad una base in plastica, occultati nel vano bagagliaio dell’autovettura sulla quale stavano viaggiando. Gli attrezzi, generalmente utilizzati per forzare le colonnine di pagamento delle stazioni di servizio e rubarne le banconote, sono stati sequestrati. I quattro sono accusati di “possesso di attrezzi atti allo scasso”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Stiamo scherzando??? Questa è manodopera utile al paese...almeno così dicono certi politici...

  • Grande magnus ma invece di fare il proverbio rovesciato se facessimo piazza pulita???

  • pensando al moldavo freddato in Toscana, con questa feccia recidiva vale il proverbio rovesciato: colpirne 100 per educarne forse 1

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane fermato per il rogo di Mirandola, un "fantasma" con diverse identità

  • Cronaca

    Travolto in via Respighi, muore un ciclista di 68 anni

  • Cronaca

    Pacchi bomba ai magistrati, anche un 23enne del circolo anarchico modenese in manette

  • Attualità

    Docente sospesa, anche a Modena la solidarietà del "Teacher's Pride"

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • Notte Bianca di Modena, si farà anche in caso di maltempo

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

Torna su
ModenaToday è in caricamento