Spacciatore inseguito e bloccato dalla Volante in zona Tempio

Lo straniero si è allontanato in sella alla propria bici non appena la polizia lo ha avvicinato. Aveva con sè alcuni grammi di marijuana

Nel primo pomeriggio di ieri, intorno alle 14.45, una pattuglia della Volante stava transitando in via Piave quando si è imbattuta in un uomo di colore in sella ad una bici. Gli agenti hanno deciso di fermarlo per un controllo, ma il ciclista si è dato alla fuga. Prima ha imboccato viale Reiter, poi via Poletti e infine via Begarelli, incalzato dall'auto della Polizia. 

L'uomo ha abbandonato a terra la bici e ha provato a fuggire a di corsa verso viale Menotti, ma è stato inseguito e bloccato da uno degli agenti, mentre il collega sbarrava la strada con l'auto. Nella fuga lo straniero ha gettato via un involucro, poi recuperato dai poliziotti, contenente 9 grammi di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 32enne nigeriano, già noto per spaccio di droga, aveva con sè anche banconote di piccolo taglio e molto probabilmente era in giro nella zona Tempio per effettuare qualche "consegna". Dopo essere stato accompagnato in Questura, l'uomo è stato denunciato a piede libero sia per il reato di detenzione ai fini di spaccio che per quello di resistenza. Oltre ovviamente alla violazione del Decreto anticontagio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento