Devasta gli uffici e massacra di botte il giovane presente. Carabinieri intervengono a Medolla

E' stato fermato il minorenne che nella giornata di Venerdì ha devastato gli uffici e malmenato il giovane ivoriano presente sul luogo

Nella giornata di Venerdì un 17enne di Medolla ha danneggiato gli arredi degli uffici, minacciato e percorso un ivoriano quasi coetaneo. L'aggressione ha provocato sull'ivoriano policontusioni multiple giudicate guaribili in 20 giorni. Sabato i Carabinieri della stazione locale, a seguito degli accertamenti sul caso, hanno deferito in stato di libertà il 17enne alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per minorenni di Bologna. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Si affrontano in strada per una donna "contesa", feriti e denunciati

Torna su
ModenaToday è in caricamento