Don Davide Sighinolfi è il nuovo parroco di Spilamberto

Sabato l'accoglienza in parrocchia per il prete, reduce da 15 anni di servizio a Medolla

L'annuncio è stato dato nei giorni scorsi: don Davide Sighinolfi  sarà il nuovo parroco di Spilamberto.  Prende il posto di don Lauro Longagnani, entrato a Casinalbo, sua nuova parrocchia, lo scorso 20 agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Don Davide, nato nel 1955, sacerdote da 27 anni, era parroco a Medolla dal 2002 e insieme a quella comunità ha vissuto la complessa esperienza del terremoto e della ricostruzione. L'ingresso nella nuova parrocchia è  fissato per sabato 28 ottobre alle ore 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

  • Record di nuovi casi positivi a Modena. Le vittime salgono di altre 11

Torna su
ModenaToday è in caricamento