Alla Croce Rossa agli “Anziani in Rete il gasolio recuperato dai Carabinieri dopo un inseguimento

Importante donazione per due realtà carpigiane, che usufruiranno del carburante recuperato dall'Arma senza che si sia riusciti a risalire ai proprietari derubati

La notte del tra il 18 e il 19 novembre scorsi, dopo un lungo inseguimento da parte dei Carabinieri di Carpi, alcuni ignoti avevano abbandonato nei campi - all’altezza di via dei Fuochi a Carpi - un furgone dentro al quale sono stati rinvenuti quasi 800 litri di gasolio, rubati in un luogo mai accettato.

Ieri, presso la Compagnia CC di Carpi, il carburante è stato donato alla Croce Rossa (250 litri) e alla associazione “Anziani in Rete” (500 litri). Il gasolio andrà quindi ad alimentare i mezzi di due importanti realtà del territorio che svolgono nei rispettivi ambiti una funzione sociale essenziale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dossier Legambiente Mal’Aria 2019: Modena maglia nera della regione

  • Economia

    Brand Finance, il Cavallino torna sul tetto del mondo dei marchi più influenti

  • Cronaca

    Parco Novi Sad, arrestati due spacciatori di hashish

  • Attualità

    Epidemia di influenza più 'clemente' rispetto allo scorso anno: "Non bisogna abbassare la guardia"

I più letti della settimana

  • Tamponamento a catena, corriera Seta in bilico nel fosso. Diversi feriti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Ciclista travolto in via Emilia, identificati mezzo e conducente

  • Sorpresi con lo shaboo in tasca, tre filippini arrestati "in trasferta"

  • Neve in Appennino, disagi sulla Nuova Estense verso Pavullo

  • Scontro a Piumazzo, muore una automobilista di 76 anni

Torna su
ModenaToday è in caricamento