Cocaina ed ecstasy, arrestati due pusher sull'Autosole

I due giovani - entrambi con precedenti - stavano percorrendo la corsia Sud dell'A1 su una Mercedes Classe A quando sono stati fermati per un controllo dalla polizia stradale

Due spacciatori ventenni provenienti da Milano sono stati arrestati sull'Autostrada del Sole nei pressi di Modena.

E' successo quando da poco erano passate le otto di sera. I due giovani - entrambi con precedenti - stavano percorrendo la corsia Sud dell'A1 su una Mercedes Classe A quando sono stati fermati per un controllo dalla polizia stradale Modena Nord.

All'interno dell'auto gli agenti hanno trovato 20 grammi di cocaina, 19 di ecstasy e 3 di marijuana. Recuperati anche un grammo di hascisc e tre arnesi in metallo per tagliare la marijuana. I due giovani sono stati portati nel carcere Sant'Anna di Modena.

Secondo quuanto ricostruito dagli inquirenti erano partiti nella serata di ieri da Milano per raggiungere Comacchio nel Ferrarese. (ANSA)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Si può sapere chi sono questi due gentiluomini così magari gli viene facilitato il lavoro di contatto e vendita???? Ma quando ci svegliamo e cominciamo a far valere i nostri diritti e i doveri A TUTTI? O dobbiamo sempre aspettare la tragedia?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz notturno nello stabile abbandonato, sgomberati due abusivi a Torrenova

  • Cronaca

    Tre chili di hashish nascosti nella portiera dell'auto, pluripregiudicato in manette

  • Cronaca

    Ruba il cellulare ad un autista in sosta, arrestato in via Emilia

  • Cronaca

    Vandali bucano le gomme di auto private e mezzi della Protezione Civile

I più letti della settimana

  • Ferrari, per i lavoratori di Maranello nuovo premio fino a 5.500 euro

  • Attentato razzista a casa Kyenge? No, è solo l'epilogo di una lite fra vicini

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Assente dal lavoro da giorni, trovato in fin di vita in casa

  • Rapina alla Coop, in manette pochi giorni dopo l'ultima denuncia

  • Escono senza pagare il conto, bloccati dalla Municipale e accompagnati a saldare il debito

Torna su
ModenaToday è in caricamento