Fanno saltare il bancomat, colpo alla Bper di Campogalliano

E' successo in piena notte. Il macchinario ha però retto e i malviventi sono fuggiti a mani vuote

Ancora una volta il bancomat della filiale Bper di Campogalliano, in via Crotti, è stato preso di mira dai criminali. Durante la notte si è udita chiaramente un'esplosione provenire dall'edificio che ospita la banca: i ladri hanno tentato di scardinare con questo metodo il macchinario e la relativa cassa, ma il tentativo è fallito. Sia il bancomat che gli infissi e l'ingresso dell'istituto di credito hanno subito danni, ma i malviventi sono fuggiti a mani vuote. La banda è riuscita ad allontanarsi prima dell'arrivo della vigilanza privata e dei carabinieri, attivati dall'allarme di sicurezza.

Un episodio analogo era accaduto non più di tre anni fa, quando in via Crotti i criminaliavevano agito con un carro attrezzi, riuscendo a sradicare completamente il bancomat dalla sua sede. In questa occasione, invece, non è ancora chiara quale tecnica esplosiva sia stata utilizzata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento