Fanno saltare il bancomat, colpo alla Bper di Campogalliano

E' successo in piena notte. Il macchinario ha però retto e i malviventi sono fuggiti a mani vuote

Ancora una volta il bancomat della filiale Bper di Campogalliano, in via Crotti, è stato preso di mira dai criminali. Durante la notte si è udita chiaramente un'esplosione provenire dall'edificio che ospita la banca: i ladri hanno tentato di scardinare con questo metodo il macchinario e la relativa cassa, ma il tentativo è fallito. Sia il bancomat che gli infissi e l'ingresso dell'istituto di credito hanno subito danni, ma i malviventi sono fuggiti a mani vuote. La banda è riuscita ad allontanarsi prima dell'arrivo della vigilanza privata e dei carabinieri, attivati dall'allarme di sicurezza.

Un episodio analogo era accaduto non più di tre anni fa, quando in via Crotti i criminaliavevano agito con un carro attrezzi, riuscendo a sradicare completamente il bancomat dalla sua sede. In questa occasione, invece, non è ancora chiara quale tecnica esplosiva sia stata utilizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento