Cade lungo il percorso da downhill, soccorso in elicottero

Una frattura ha bloccato un 38enne toscano sulle pendici del Cimone. Il ferito è stato raggiunto dal soccorso alpino e poi trasportato in eliambulanza all'ospedale

Oggi, intorno a mezzogiorno, i tecnici del Soccorso Alpino della stazione del Monte Cimone sono intervenuti nel soccorso di un ciclista ferito a Pian del Falco, nel comune di Sestola, ai piedi del monte Cimone. L'uomo, un 38enne di Mantova, stava scendendo dal versante di Pian de Falco lungo i percorsi di montagna riservati allo sport del downhill.

Per cause da accertare è caduto dalla bici, fratturandosi il femore. Il biker si trovava in mezzo al bosco, a oltre 200 metri dalla prima strada carrozzabile. Per questo è stato richiesto l'intervento dei tecnici del Soccorso Alpino a supporto del personale sanitario dell'ambulanza del 118 di Sestola accorsa sul posto. Una volta raggiunto il ferito, la squadra di terra del Saer, viste le condizioni sanitarie dell'uomo, ha richiesto l'intervento dell'elisoccorso del 118 di Pavullo.

Il 38enne è quindi stato recuperato con il verricello e trasportato a bordo dell'elicottero, per poi essere trasferuti all'ospedale di Baggiovara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

  • Spaccio e clandestini, chiuso per dieci giorni il bar Nuovo Fiore

  • Regionali. Bonaccini esulta, domani sera festa in Piazza Grande

Torna su
ModenaToday è in caricamento