Due giovanissimi fermati su un'auto rubata grazie ai 'varchi elettronici' di via Giardini

Il mezzo, sottratto domenica 16 settembre, era stato visto transitare non lontano dal luogo del furto attraverso le telecamere di sorveglianza. Intervenuti agenti in borghese

Erano alla guida di un’auto rubata e sono stati intercettati grazie alle telecamere di sorveglianza. È andata male a due giovani, un 24enne di origini rumene e un 17enne nato a Modena di origini tunisine, che nel pomeriggio di venerdì 21 settembre sono stati fermati da agenti in borghese della Polizia municipale in zona via Giardini, non molto distante dal luogo del furto. Per entrambi è scattata una denuncia per ricettazione e, al maggiorenne, anche una sanzione per guida senza patente.

L’auto, una Hyundai i20, era stata rubata nella giornata di domenica 16 settembre a una cittadina modenese davanti alla propria abitazione. In seguito alla denuncia, la targa del mezzo era stata inserita tra quelli oggetto di furto e ciò ha consentito, nei giorni successivi, di rilevarne più volte il passaggio in zona via Giardini attraverso le telecamere di sorveglianza del Comando. Nel pomeriggio di venerdì 21 settembre, intorno alle 16, gli agenti in presidio in borghese nell’area hanno intercettato il veicolo in transito e hanno intimato ai due giovani di fermarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fatte le verifiche del caso e raccolte le generalità, per i due che sono risultati con precedenti è scattata la denuncia mentre il mezzo è stato riconsegnato alla legittima proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Covid-19. Muore a soli 36 anni la delegata sindacale di Villa Margherita

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

  • Covid-19, da Modena lo studio per comprendere come funziona l’infezione 

Torna su
ModenaToday è in caricamento