Rubano i gioielli a casa di un'anziana, poi vengono fermate dopo un furto al centro commerciale

Fermate tre donne straniere, sorprese durante un tentativo di taccheggio nel negozio Ovs de I Portali. Poco prima avevano svaligiato un appartamento dall'altra perte della città

Si trovano in carcere in stato di fermo tre donne - due di origine croata e una rumena - accusate di furto aggravato per due differenti episodi avvenuti nel pomeriggio di venerdì scorso in città. Le straniere sono state bloccate dagli agenti della Volante presso il centro commerciale I Portali, dopo che avevano tentato di impossessarsi di diversi capi d'abbigliamento nel negozio OVS. Le mosse delle tre donne non erano sfuggite all'addetto alla sicurezza, che poi aveva fermato le clienti, scoprendo che avevano oltrepassato le barriere antitaccheggio con vestiti rubati per circa 250 euro di valore.

I poliziotti giunti sul posto hanno accompagnato le tre in Questura per procedere alla denuncia, ma quello è stato solo l'inizio. Le taccheggiatrici viaggiavano infatti a bordo di un'auto che è stata perquisita dagli agenti, i quali hanno trovato a bordo diversi monili in oro, chiaramente non di proprietà delle tre straniere. Messe alle strette, una delle donne ha confessato che poco prima erano riuscite a mettere a segno un furto in appartamento.

Intorno alle 14.30, come è poi stato ricostruito, era stato in effetti consumato un furto ai danni di una donna di 79 anni, residente nella zona di via Rainusso. La signora si era assentata qualche minuto per prendere un caffè con la vicina di casa e in quel breve lasso di tempo le criminali erano riuscite ad entrare nell'appartamento e ad intascarsi svariati gioielli, comprese le fede nuziali. La cittadina, contattata dalla Questura, ha potuto accertare che i monili recuperati erano proprio i suoi e ne è tornata in possesso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Quante mazzate che gli darei! Poi amputazione almeno delle mani! Vergogna!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Attualità

    Tornano a crescere dopo anni i residenti della provincia di Modena. Gli stranieri sono il 13,2%

  • Cronaca

    Spacciatore in manette, cliente inseguito dai carabinieri per chilometri e arrestato

  • Cronaca

    Verifiche in due negozi etnici, multe dei Nas per scarsa igiene

I più letti della settimana

  • Donna investita sulle strisce in via Divisione Acqui, è gravissima

  • Entra di corsa in un'azienda e si getta dal balcone, gravissimo un 37enne

  • Chiudono i negozi Emmezeta, preoccupazione per le dipendenti a Campogalliano

  • Inalca amplia lo stabilimento e apre un grande spaccio aziendale a Castelvetro

  • Promozione di materassi nei centri commerciali, attenzione ai venditori "d'assalto"

  • L'auto finisce contro il guardrail e prende fuoco, famiglia ferita sul Canaletto

Torna su
ModenaToday è in caricamento