Furto nella notte, un'esplosione devasta il bancomat della Bper di Pozza

Nella frazione di Maranello una banda di specialisti è riuscita a far saltare la cassa continua e a fuggire con il bottino. Indagano i Carabinieri

Ancora un colpo ad uno sportello bancomat della provincia di Modena. Dopo gli ultimi tentativi falliti, registrati in diverse aree del territorio, questa volta i criminali sono riusciti a condurre in porto i loro intenti malavitosi, compiendo un furto ai danni della filiale Bper di Pozza di Maranello. Intorno all'una della scorsa notte il paese è stato scosso da un'esplosione, che ha divelto il bancomat situato presso l'edificio di via per Vignola che ospita l'istituto di credito.

L'esplosione ha consentito ai ladri di accedere ai locali interni e manomettere il macchinario, asportando la cassa con il denaro. La deflagrazione ha causato diversi danni  alla struttura. Sul posto è intervenuta la vigilanza privata, seguita poi dai Carabinieri, ma al momento non vi sono tracce concrete dei malviventi, fuggiti con un bottino non ancora quantificato.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento