Spaccata in strada Albareto, colpo con auto-ariete al negozio di prodotti tipici

Nella tarda serata di ieri i criminali hanno sfondato la vetrata del negozio Tipici Pugliesi, rubando la cassa e alcuni prodotti alimentari per poi fuggire indisturbati

La scorsa notte i ladri sono riusciti a mettere a segno un furto ai danni del negozio Tipici Pugliesi di strada Albareto 275. Secondo quanto ricostruito dalla titolare, i malviventi hanno forzato i lucchetti della serranda metallica della vetrina centrale grazie ad un trapano o ad un altro utensile, poi hanno sfondato il vetro con un'auto, facendolo cadere all'interno dei locali e danneggiando anche le sedie. Una volta dentro si sono impossessati ovviamente del registratore di cassa e anche di alcuni prodotti alimentari, tra cui vino e olio.

Stando alle dichiarazioni dei residenti il furto sarebbe avvenuto intorno alle ore 23.30 di ieri, ma in modo tutto sommato "silenzioso" e senza dare nell'occhio. Nonostante la vetrata sfondata e alcuni oggetti che sporgevano all'esterno, nessuno ha segnalato il fatto alle forze dell'ordine: la titolare lo ha scoperto alle 7.30 di questa mattina. Ancora in corso la quantificazione dei danni e del valore della refurtiva.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inseguimenti sulle strade del Frignano, notti ad alta tensione per i Carabinieri

  • Economia

    Distribuzione cooperativa, dopo 5 anni c'è l'accordo sul contratto integrativo

  • Cronaca

    Farmaci scaduti in una residenza per anziani, la denuncia dei Nas

  • Cronaca

    Tragico frontale sulla Pedemontana a Fiorano, morta una donna

I più letti della settimana

  • Tragico frontale sulla Pedemontana a Fiorano, morta una donna

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e Provincia

  • Persona investita sui binari a Mirandola, treni fermi e disagi

  • Inseguimenti sulle strade del Frignano, notti ad alta tensione per i Carabinieri

  • Ritrovato il corpo senza vita dell'84enne scomparso a Bastiglia

  • Modena-Castelfranco, 15 km da incubo sulla via Emilia: "Serve una nuova arteria"

Torna su
ModenaToday è in caricamento