Furto alla Rotonda, due giovani fermati mentre si allontanano sull'autobus

La Volante ha bloccato due giovani nordafricani dopo che avevano rubato scarpe e un superalcolico nel centro commerciale

Nella prima serata di martedì scorso, intorno alle 19.30, una guardia giurata del centro commerciale La Rotonda ha avvisato la centrale operativa della Polizia dopo essersi resa conto del furto avvenuto all'interno del supermercato Conad. Le telecamere avevano infatti ripreso due giovani stranieri che si erano impossessati di un paio di scarpe, un paio di calze e di una bottiglia di superalcolico ed erano usciti senza pagare.

Il vigilante ha seguito i due a distanza e li ha osservati salire sull'autobus della linea 5 che ferma davanti al centro commerciale, informando in tempo reale la Polizia. Quando la pattuglia della Volante è arrivata sul posto la corriera aveva percorso solo pochi metri: il mezzo è stato fermato e i due ladri sono stati fatti scendere, per poi essere identificati. Si tratta di un 27enne e di un 22enne, entrambi marocchini e regolari, che sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato in concorso.

Uno dei due aveva con sè anche un cellulare privo di sim, che gli agenti hanno ritenuto essere stato rubato: per questo è scattata anche la denuncia per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Schianto sullo svincolo della Pedemontana, un ferito a Sassuolo

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Salvini chiude la campagna elettorale a Maranello. E arrivano le sardine

Torna su
ModenaToday è in caricamento