Furto da Sport Point poco dopo la chiusura, rubato il fondocassa

Una banda di ladri è riuscita ad entrare dal magazzino sul retro del negozio di via Emilia Ovest e a scappare dopo aver prelevato in blocco il registratore di cassa. Potrebbe essere la stessa banda che ha colpito nelle scorse notti

Anche nella serata e nella nottata di ieri non sono mancati gli episodi da annotare sul fronte dei furti ai danni di esercizi commerciali, con numerosi indizi – se non quasi una certezza – che sia la stessa banda di criminali a tenere sotto scacco la città in questi giorni, con decine di colpi messi a segno o tentati. 

Ieri intorno alle ore 21 i malviventi hanno colpito in via Emilia Ovest 366, dove ha sede il negozio di abbigliamento e articoli sportivi Sport Point. Un gruppo di tre o quattro persone è riuscito a forzare la porta sul retro dell'edificio, passando poi dal magazzino direttamente al bancone e prelevando il registratore di cassa. L'ammanco è quindi di circa un centinaio di euro, mentre la merce in esposizione non è stata minimamete toccata.

Una dinamica che si accosta in tutto e per tutto a quella degli ultimi colpi e che fa pensare ad una banda di "balordi", interessati al denaro facile piuttosto che specializzati nel furto di merce che richiederebbe poi un canale sicuro per la ricettazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Cocaina nascosta in auto, arrestato un pluripregiudicato in via Puccini

Torna su
ModenaToday è in caricamento