Spaccata al bar-tabaccheria, sempre lo stesso copione a Portile 

Un altro colpo nella notte ai danni della Trattoria Portile, punto di ritrovo della frazione. Flessibile per tagliare la serranda e tombino per spaccare il vetro. Rubate sigarette, indaga la Polzia con l'aiuto della Scientifica

A distanza di cinque mesi dall'ultimo furto, i ladri hanno colpito ancora a Portile, svaligiando il bar-tabaccheria Trattoria Portile. Si tratta dell'ennesimo colpo ai danni del locale, ormai divenuto meta abituale dei malviventi. Quello che stupisce è che la banda che ha agito la notte scorsa ha utilizzato la stessa precisa tecnica del colpo precedente - avvenuto a settembre 2016 - facendo sospettare un collegamento fra i due crimini.

I ladri, in coppia, hanno addirittura manomesso un lampione dell'illuminazione pubblica per poter avere una fonte di corrente elettrica cui attaccare un flessibile, con il quale hanno tagliato la serranda. Con un tombino hanno poi spaccato il vetro garantendosi un accesso ai locali, che sono stati messi completamente a soqquadro. All'appello mancano diverse stecche di sigarette, ma i gestori devono ancora effettuare una stima precisa della refurtiva. In ogni caso, il danno stimato si aggirerebbe sugli 8.000 euro, considerando anche i lavori di riparazione degli infissi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati gli stessi residenti di Portile a dare l'allarme e chiamare la Polizia di Stato, ma i malviventi si sono allontanati prima che chiunque potesse intervenire e provare a fermarli, forse con l'aiuto di complici che li attendevano su un mezzo di trasporto. A poco sono valsi anche i rinnovati sistemi di sicurezza del locale, anche se le telecamere potranno fornire elementi utili. Ai poliziotti non è quindi restato che avviare le indagini, che si sono avvalse anche dei rilievi della Scientifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Torna su
ModenaToday è in caricamento