Fiorano Modenese: studentessa altruista devolve borsa di studio

Giulia, 12 anni e media del 10 in pagella, ha rinunciato alla borsa di studio di 250 donatale dagli Alpini per devolverla a Matteo, uno studente inizialmente escluso dall'assegnazione

Gli Alpini di Fiorano assieme ai due studenti

Aveva vinto una borsa di studio di 250 euro dopo la promozione con la media del 10, ma ha rinunciato a ritirarla chiedendo che fosse assegnata a chi avesse avuto più bisogno di lei. Giulia, 12enne di Fiorano Modenese, frequenta la scuola media e aveva ricevuto il riconoscimento per gli studenti meritevoli dal gruppo fioranese dell'Associazione Nazionale Alpini. La borsa di studio era stata consegnata a fine dicembre, ma Giulia si è resa conto che, vista la sua buona situazione economica e familiare, quel denaro non le serviva e poteva essere utile a qualcun altro. Così ha comunicato all' Associazione Alpini e al Comune di Fiorano, scrivendo una lettera di ringraziamento, la sua intenzione di rinunciare: nei giorni scorsi si è tenuta una breve cerimonia in cui la borsa di studio conquistata da Giulia è stata passata a un altro studente, Matteo, rimasto escluso dalle prime assegnazioni. "Fa molto piacere vedere questo valore della solidarietà che si diffonde fra le persone - ha commentato l'assessore comunale alle Politiche educative e sociali, Maria Paola Bonilauri - Se i nostri ragazzi sono capaci di trasmettere agli altri questo tipo di etica siamo su una buona strada".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Niente più lavoro dopo le feste, operai lasciati a casa via mail

    • Cronaca

      Furti in abitazione, banda messa in fuga a Colombaro. Recuperata auto e refurtiva

    • Cronaca

      Municipale, più interventi e meno multe. A quelle ci pensa l'autovelox

    • Cronaca

      Ancora rapine nei negozi, mille euro di bottino da Dog&Company

    I più letti della settimana

    • Tamponamento fra due camion a Modena Sud, muore un autista

    • Mistero sul cadavere di un bimbo arrivato in ambulanza al Policlinico. Indaga la Procura

    • Si fingono rifugiati e non pagano il biglietto del bus, poi l'aggressione ai poliziotti

    • Auto si cappotta in viale Barozzi, ferita la donna al volante

    • Straniero ubriaco danneggia gli arredi urbani, tre vigili in ospedale

    • Furti al centro commerciale con una borsa schermata, due arresti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento