Grandemilia, preso taccheggiatore al Mediaworld

I Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato un 31enne sorpreso da un addetto alla vigilanza a rimuovere le placche antitaccheggio su alcuni prodotti di informatica

Nella serata di ieri, a Modena, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato per furto aggravato un 31enne originario del ragusano e residente a Scandiano (RE). L’uomo era stato sorpreso da un addetto alla vigilanza  del punto “Media World” presso il centro commerciale “GrandEmilia” a rimuovere le placche antitaccheggio su alcuni prodotti di informatica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Evasione fiscale, frodi e truffe sui fondi pubblici. I numeri della Guardia di Finanza di Modena

    • Cronaca

      Scooter tampona un'auto, ferito il motociclista. Chiusa via Divisione Acqui

    • Cronaca

      Gravi danni alla tela del Guercino rubata. Svelati i dettagli del ritrovamento

    • Politica

      Tutela dei boschi, quasi un milione per le aree critiche della provincia

    I più letti della settimana

    • Tamponamento a quattro in Tangenziale, traffico paralizzato

    • Suicidio sulla linea Modena-Verona. Traffico ferroviario bloccato

    • Incidente mortale in A1, camionista muore dopo lo schianto

    • “Advanced Automotive Engineering”, Unimore guida la super-laurea motoristica

    • Furti di Parmigiano e bottiglie di vino, un'altra banda in manette

    • Ladri nella notte al negozio Alessi Bici. Per la 29esima volta

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento