Grandemilia, preso taccheggiatore al Mediaworld

I Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato un 31enne sorpreso da un addetto alla vigilanza a rimuovere le placche antitaccheggio su alcuni prodotti di informatica

Nella serata di ieri, a Modena, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato per furto aggravato un 31enne originario del ragusano e residente a Scandiano (RE). L’uomo era stato sorpreso da un addetto alla vigilanza  del punto “Media World” presso il centro commerciale “GrandEmilia” a rimuovere le placche antitaccheggio su alcuni prodotti di informatica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Una fila in disco per gli stranieri, "gente non ben accetta per il locale". Si riaccende la polemica

    • Cronaca

      Dramma in Autostazione, muore un bimbo di appena due mesi 

    • Cronaca

      Violentata e rapinata in auto, arrestato l'ex convivente

    • Cronaca

      Si intrufola nello stabilimento Hera e aggredisce la Polizia, anarchico in manette 

    I più letti della settimana

    • Auto si cappotta in viale Barozzi, ferita la donna al volante

    • Sei rapine in otto ore sotto l'effetto di cocaina, presi due banditi

    • Marche, famiglia isolata da quattro giorni liberata dalla turbina "modense"

    • Dramma in Autostazione, muore un bimbo di appena due mesi 

    • Scontro il Largo Garibaldi, auto cappottata. Due feriti lievi

    • Via Stella, 52enne trovata morta nel proprio appartamento

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento