Guasto elettrico all'inceneritore: nube di vapore, ma nessun problema di sicurezza

Risolta in una decina di minuti un'anomalia sulla rete di alta tensione, a monte della cabina primaria dell'inceneritore di via Cavazza, che ha provocato l'interruzione del servizio. Non è la prima volta che si innesca la procedura di emergenza: nessun rischio per i cittadini

(foto di repertorio)

La fuoriuscita del vapore acqueo dal termovalorizzatore di Modena, segnalata stanotte da alcuni cittadini, è una diretta conseguenza – priva di rischi - della normale procedura di arresto e messa in sicurezza dell’impianto, che si è attivata a tutela di tutti per l’assenza di tensione causata dal maltempo che ha interessato anche la rete di alta tensione, non gestita da Hera, a monte della cabina primaria di Modena Nord.

Il guasto, che ha determinato un’interruzione del servizio dalle 23,37 alle 23,48 circa, ha interessato alcune frazioni di Modena (Albareto, Villanova, San Pancrazio, Tre Olmi, Ganaceto e Lesignana, Ponte Alto) e una parte di alcune zone cittadine (Madonnina, Crocetta e Centro Storico). Il servizio è stato quindi ripristinato dal gestore della rete in collaborazione con i tecnici Hera, senza che si sia determinato alcun impatto a danno dell’ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si tratta della prima volta che si osserva un fenomeno del genere, che ad un occhio inesperto potrebbe giustamente far suonare un campanello di allarme. Si tratta però di una procedura d'emergenza ormai consolidata, già attivata in altre circostanze: ultima in ordine di tempo a fine dello scorso gennaio, per un problema analogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento