Cotechino e Balsamico, a New York l'hamburger di Bottura

Il chiosco di Shake Shack in Madison Square Park sfornerà 1000 panini ideati dallo chef modenese per celebrare il Columbus Day e il connubio tra la cucina modenese ed il fast food americano

Potrebbe far rabbrividire i puristi della cucina nostrana, ma altrettanto sicuramente farà impazzire il pubblico americano. Stiamo parlando di “Emilia”, l'ultima trovata culinaria d'oltreoceano progettata dallo chef Massimo Bottura ormai assiduo frequentatore dei palcoscenici newyorkesi. Si tratta nello specifico di un hamburger ideato da Bottura in collaborazione con la catena statunitense Shake Shak, che ha fatto del fast food di qualità la propria caratteristica distintiva.

Il panino sarà a disposizione in “tiratura limitata” il prossimo 13 ottobre, quando a New York si festeggerà il Columbus Day. Lo stesso chef modenese volerà nella grande mela e cucinerà nel chiosco di Madison Square Park, che sfornerà 1000 hamburger al prezzo di 8,95 dollari ciascuno. Tra le fette di pane Bottura e il collega di Shake Shack Mark Rosati hanno sistemato del Parmigiano-Reggiano mescolato direttamente alla carne LaFrieda, due rondelle di cotechino, salsa verde e maionese all'aceto balsamico di Modena.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019: piscine a Modena con orari e programmi

  • Il riso: proprietà, benefici e correlazione con l’obesità

  • Come allontanare gli scarafaggi. A chi rivolgersi a Modena

  • Le migliori piadinerie di Modena

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, 61enne muore schiacciato sotto il suo trattore

  • Cronotachigrafo truccato, multa e ritiro della patente per un camionista

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Eccezionale intervento all’Ospedale di Carpi, specialisti in rete per curare una metastasi

  • “Truffa del catalogo”, una ventina di nuove vittime a Modena

  • Grave incidente a Sant'Antonio di Pavullo, due feriti e Giardini bloccata

Torna su
ModenaToday è in caricamento