I Bikers per l'Emilia, pedalare per dare solidarietà all'Emilia terremotata

Gloria e Roberta sono le Bikers per l'Emilia, partite dalla Bassa Modenese fino a Roma per portare un messaggio di solidarietà: l'emergenza in Emilia non è conclusa

Oltre 1.000 km in mountain bike per portare un messaggio di solidarietà: l’emergenza in Emilia non è conclusaDalla Bassa Modenese a Roma, lungo la via di pellegrinaggio Francigena, e da Roma in direzione Sardegna, percorrendone il sud e l’ovest.

Era il 2012, il periodo ferocemente post sismico per le popolazioni emiliane colpite dai terremoti del 20 e 29 maggio di quell’anno. Era il periodo delle grandi iniziative di solidarietà quando, i Bikers per l’Emilia, patrocinato dall'Unione Comuni Area Nord e supportato da Alessi Bici e Block the Quake, intrapresero il loro primo progetto di beneficenza, a favore della ricostruzione delle scuole materne della Bassa Modenese. Da quel 2012 di km i Bikers emiliani ne hanno fatti, pardon, pedalati parecchi, ma pare che non si siano ancora stancati: Gloria Loschi e Roberta Guerzoni, partecipanti attive del tour della Sardegna e del Mirandola-l’Aquila nel 2012 e di quello della Corsica nel 2013, ripartiranno, lunedì 4 agosto, per questa nuova avventura.

"Sono passati 2 anni dalla nostra prima iniziativa – racconta Gloriama di splendidi itinerari da seguire, in questa nostra bella Italia, ce ne sono davvero parecchi. Da Civitavecchia ci imbarcheremo poi per raggiungere Cagliari. La Sardegna è una regione che, a seguito del tour dell’estate 2012, ci ha dato così tanto dal punto di vista umano che non vediamo l’ora di tornarci".E Roberta continua: "Partiremo il 4 agosto, contando di raggiungere Roma in poco più di una settimana. Abbiamo deciso di percorrere la via Francigena perché attraversa territori che ci hanno sempre affascinato ma, fino ad ora, a noi pressoché sconosciuti: le crete senesi e la Val d’Orcia in particolare. Il prossimo 18 settembre abbiamo già in calendario una pedalata in notturna con altri gruppi di Bikers di tutta la provincia, con cena finale e ricavato, come sempre, in beneficenza".

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento