Casetta di legno in fiamme, paura per una famiglia nomade

L'incendio stamattina in strada Attiraglio, causato da una stufa. Illesi i bambini che si trovavano nel piccolo edificio di legno, poi smantellato dai residenti stessi

Intorno alle ore 9.30 Vigili del Fuoco e 118 sono stati allertati dai vicini di casa di una famiglia di nomadi che risiede in strada Attiraglio, in località bertola. I vicini hanno infatti visto le fiamme levarsi dal tetto di una piccola casa in legno, probabilmente autoprodotta, che era collocata nel terreno retrostante l'abitazione, accando a roulotte e case mobili che gli inquilini hanno sistemato nel giardino della proprietà del Comune di cui sono beneficiari.

Secondo quanto ricostruito, l'incendio si sarebbe sprigionato da una stufa a legna usata per riscaldare il piccolo ambiente: le fiamme hanno intaccato la struttura, all'interno della quale si trovavano alcuni bambini, che sono stati messi in salvo in tempo. Gli stessi residenti hanno spento l'incendio prima dell'arrivo dei pompieri, cui è toccata solo la messa in sicurezza. Sul posto anche ambulanza e automedica del 118, che hanno prestato soccorso ai bambini, che avrebbero riportato solo una lievissima intossicazione, pressochè senza conseguenze per la salute.

I residenti, nelle fasi successive allintervento dei soccorsi e della Polizia, hanno poi abbattuto completamente il piccolo edificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento