Incendiano fieno e rifiuti accanto ad un casolare, presi quattro minorenni

E' accaduto nelle campagne di Bastiglia. Fermati i quattro giovanissimi residenti in zona e riaffidati alle rispettive famiglie

Ieri pomeriggio verso le ore 16.30 i Carabinieri della Stazione di Bomporto, mentre transitavano per un pattugliamento di routine nelle campagne di Bastiglia,  hanno notato del fumo nei pressi di un casolare abbandonato. Una volta raggiunto lo stabile, i militari hanno constatato che era stato appiccato il fuoco ad alcuni cumuli di fieno, le cui fiamme si erano propagate ad un carrello in legno ed altri rifiuti presenti sotto il porticato della vecchia casa colonica.

Insieme al fuoco gli uomini dell'Arma hanno notato anche quattro ragazzi che si sono dati alla fuga frettolosamente nelle campagne. Mentre sul posto arrivavano i Vigili del Fuoco per estinguere le fiamme, i militari si sono messi alla ricerca dei quattro fuggitivi e sono riusciti a rintracciarli poco dopo. Si tratta di quattro minorenni residenti in zona, che sono segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bologna ed affidati ai rispettivi genitori. Probabilmente si trattava di quella che loro consideravano solo una "bravata"

I pompieri hanno domato senza particolari problemi il rogo, impedendo che le fiamme si propagassero alla struttura, che in effetti non ha riportato danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento