Porta Aperta, incendio distrugge il mercatino dell'usato

Fiamme nel pomeriggio al capannone accanto al cimitero di San Cataldo, che funge da deposito e mercato dell'usato per il centro di accoglienza Porta Aperta. Nessuna persona coinvolta, Vigili del Fuoco in azione

Nel pomeriggio di oggi, intorno alle ore 16.30, è divampato un incendio in uno dei locali in uso a Porta Aperta, in centro di accoglienza della Diocesi. Ad andare a fuoco sono stato gli indumenti e le masserizie che si trovavano all'interno del mercatino dell'usato "L'Arca", un capannone adiacente alla linea ferroviaria che è utilizzato quotidianamente dalle famiglie indigenti e che contiene un gran numero di indumenti, biancheria, scarpe, giocattoli e oggetti tra i più vari.

Le fiamme hanno distrutto buona parte di quanto contenuto nel capannone, intaccando poi gli arredi e la stessa struttura dell'edificio. Sono servite due squadre dei Vigili del Fuoco per domare il fuoco e per salvare quanta più merce possibile, trasportandola all'esterno. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta nel rogo, le cui cause sono al vaglio dei pompieri, che non escludono nessuna ipotesi. Sul posto anche i tecnici Arpae per i rilievi ambientali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Porta Aperta si è messa subito al lavoro per ritornare alla consueta attività quanto prima: "Per fortuna non sono stati registrati danni alle persone e alla struttura, che riaprirà appena sarà possibile. La prossima apertura sarà comunicata sul sito dell'associazione www.porta-aperta.org e sulla pagina facebook Porta Aperta Modena. Ringraziamo quanti ci stanno dimostrando vicinanza in questi giorni e chi vorrà sostenere, anche economicamente, la nostra associazione in questo momento di difficoltà". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Modena e provincia: 10 idee per il weekend

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Auto ribaltata dopo un tamponamento in via Giardini, un ferito a Formigine

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Finale Emilia. Tentato omicidio per motivi passionali, arrestato un 54enne

Torna su
ModenaToday è in caricamento