Soffitta in fiamme, mamma e figlia di 2 anni salvate sul tetto del palazzo

E' accaduto ieri sera a Carpi, dove sono intervenuti pompieri e carabinieri. Lieve intossicazione per le due inquiline e per due militari

Paura ieri sera nel centro storico di Carpi, dove una giovane mamma di 23 anni e la figlioletta di 2 sono dovute fuggire sul tetto del palazzo a seguito di un incendio divampato in soffitta, probabilmente a causa di un cortocircuito. Fiamme e fumo hanno invaso gli ambienti, costringendo le due inquiline a cercare rifugio verso l'alto, dove fortunatamente sono state soccorse dal pronto intervento dei Vigili del Fuoco con l'autoscala.

Mamma e figlia sono rimaste lievemente intossicate dal fumo, ma dopo alcuni accertamenti sono state dimesse e sono in buone condizioni di salute. Stessa sorte anche per due Carabinieri, intervenuti nello stabile per mettere in sicurezza i presenti. Anche i piani inferiori sono infatti stati evacuati. I pompieri hanno avuto la meglio sull'incendio in breve tempo e hanno avviato le verifiche per la stabilitò dell'edificio.

Potrebbe interessarti

  • Dove fare aperitivo a Modena: i locali più in della città emiliana

  • Gallerie d'Arte a Modena: dove si trovano e cosa custodiscono

I più letti della settimana

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Giovane tenta il suicidio dal cavalcavia, fermato dalla Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento