Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

Un tragico schianto è costato la vita a due uomini di 35 e 39 anni. Sul posto la Polstrada: si ipotizza che i due siano stati travolti da un'auto pirata dopo essere scesi dalla loro Bmw incidentata

Pochissimi minuti prima della mezzanotte di ieri - sabato 18 maggio - si è consumata l'ennesima tragedia lungo la A1. Un'auto che stava transitando in direzione Bologna si è schiantata contro il guardrail all'altezza della zona di Saliceta San Giuliano. L'impatto è stato molto violento e non ha lasciato scampo alle due persone che si trovavano a bordo del mezzo. A nulla è valso l'intervento dei sanitari e del medico del 118, giunti sul posto insieme ai Vigili del Fuoco che si sono occupati della messa in sicurezza del mezzo.

Le vittime sono Fausto Dal Moro, 35enne di Padova, e Luigi Visconti, 39enne napoletano. Entrambi risiedevano nel reggiano.

I rilievi sono a stati eseguiti dalla Polizia Stradale, che sta ricostruendo l'accaduto per verificare la dinamica. Dalle indagini pare che la causa del decesso non sia stata nell'impatto con le barriere, bensì sia da imputare ad un veicolo pirata che ha investito i due una volta scesi dal mezzo incidentato, una Bmw 320. Trovandosi sulla corsia di sorpasso e probabilmente sotto shock, i due automobilisti sarebbero stati travolti da un altro veicolo che è poi fuggito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La circolazione è stata bloccata per circa due ore e si sono formati due km di coda in direzione sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Perdite dimezzate, Coop Alleanza 3.0 risale e apre 40 punti vendita

Torna su
ModenaToday è in caricamento