Tamponamento a catena sulla A23, muore una donna modenese

Tragedia stamane sullo snodo per la A4. La coppia modenese viaggiava su un'auto tamponata da altri due mezzi; ferito l'uomo

Due persone decedute e due feriti incastrati fra le lamiere di un’auto e di un camper. E’ questo il bilancio di un grave incidente verificatosi verso le 11 e 30 di questa mattina sulla A23 Udine-Palmanova, in direzione del nodo di interconnessione fra A4 e A23. Non è ancora chiara la dinamica, ma il sinistro è stato il frutto di un tamponamento a catena che ha visto coinvolto anche due autoarticolato.

Un tir ha infatti tamponato un camper, che a sua volta ha centrato un'auto spingendola contro il tir camion che la precedeva. L'impatto è stato terribile e i mezzi sono andati completamente distrutti. Sul posto sono accorsi in forze i soccorsi sanitari, gli ausiliari di Autovie Venete e due pattuglie della Polizia Stradale, insiem ai Vigili del Fuoco e ai soccorsi meccanici.

Purtroppo non c'è stato nulla da fare per due donne, una di nazionalità austriaca a bordo del camper e una residente nel modenese, Liliana Suriano, che viaggiava insieme al compagno sull'auto. La vittima 

E’ stata chiusa l’entrata in A23 a Udine Sud in direzione Palmanova e sono state attivate le informazioni per gli utenti sul tratto Udine Nord-Udine Sud.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento