Incidente di caccia a Marano: 65enne ucciso da compagno di squadra

L'episodio stamattina alle ore 10 nei boschi di Ospitaletto di Marano sul Panaro: Anacleto Tonioni è stato raggiunto alla testa da un colpo di fucile esploso dal compagno di squadra Maurizio Serri

Incidente di caccia stamattina a Ospitaletto di Marano sul Panaro in località Zanarino: alle ore 10 di stamane, per cause accidentali, il 65enne Anacleto Tonioni è morto durante una battuta di caccia al cinghiale. L'uomo, originario di Guiglia e già residente a Marano sul Panaro, è stato raggiunto alla testa da un colpo di fucile esploso da un compagno di squadra, il 50enne Maurizio Serri, originario di Serramazzoni, residente a Ospitaletto di Marano. Sull'episodio indagano i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Cocaina nascosta in auto, arrestato un pluripregiudicato in via Puccini

Torna su
ModenaToday è in caricamento