Schiacciato dal proprio mezzo, grave un camionista

Ieri pomeriggio un 55enne milanese è stato travolto dal proprio mezzo durante una sosta alla stazione di rifornimento Ego sulla Pedemontana. Si trova a Baggiovara in prognosi riservata. Ancora poco chiare le dinamiche

Un incidente ancora tutto da chiarire ha coinvolto ieri pomeriggio un camionista che si trovava con il proprio mezzo in sosta alla stazione di servizio Ego, lungo la Pedemontana nel territorio di Fiorano. Il fatto è avvenuto intorno alle ore 18, dopo che l'autista ha raggiunto il distributore ed è sceso dal mezzo.

Per ragioni ad ora sconosciute il camion si è mosso e ha schiacciato il malcapitato conducente. Il peggio è stato evitato grazie all'intervento del personale e dei presenti, che hanno cercato in qualche modo di evitare che il camionista venisse schiacciato ulteriormente.

Due ambulanze sono giunte sul posto e hanno preso in carico il paziente, un 55enne milanese, che è stato trasferito con la massima urgenza all'ospedale di Baggiovara, dove è stato attivato il Trauma Team. Le seu condizioni erano critiche e attualmente è ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto anche i Carabinieri, che hanno avviato un'indagine per capire come mai il mezzo si sia mosso. Non risultano infatti altri veicoli coinvolti e la dinamica pare davvero singolare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Alluvione, tre lunghi anni di inchiesta giudiziaria senza spiragli

    • Cronaca

      Rapina al supermercato, armati di coltello si fanno consegnare l'incasso

    • Cronaca

      Spaccio in strada, due denunce in centro storico

    • Cronaca

      Incendio in un'azienda di Tabina, prefabbricato in fiamme

    I più letti della settimana

    • Tamponamento fra due camion a Modena Sud, muore un autista

    • Ibridi tra cani e lupi, 229 animali sequestrati. Allevamento nella bufera

    • Mistero sul cadavere di un bimbo arrivato in ambulanza al Policlinico. Indaga la Procura

    • Si fingono rifugiati e non pagano il biglietto del bus, poi l'aggressione ai poliziotti

    • Ghiaccio: stamani picco di chiamate al 118. Incremento del 550%

    • Auto si cappotta in viale Barozzi, ferita la donna al volante

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento