Tragedia sul lavoro, muore schiacciato da una macchina confezionatrice

Incidente mortale nella notte presso il Forno di Levizzano, a Pozza di Maranello. Nulla da fare per il 54enne Andrea Vecchi

Questa notte, poco dopo la mezzanotte, si è verificato un drammatico incidente presso il Forno di Levizzano, l'azienda panificatrice con sede in via Maestri del Lavoro, nella zona artigianale di Pozza di Maranelo. Il titolare, Andrea Vecchi, è infatti rimasto schiacciato dai meccanismi di una macchina confezionatrice all'interno dello stabilimento ed è deceduto.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 insieme con i Vigili del Fuoco e, nonostante l'uomo fosse già stato estratto dal macchinario, per lui era ormai troppo tardi. Al medico non è rimasto che dichiarare il decesso del 54enne. Indagini e accertamenti sono a cura della Medicina del Lavoro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

Torna su
ModenaToday è in caricamento